Navigate / search

ABITARE LA DISTANZA – CONVEGNO

tra Filosofia, Gestalt e Teatro

19-20 NOVEMBRE 2016 A FIRENZE

due giornate tra tavole rotonde e seminari esperienziali, nella bellissima cornice dell’Antico Spedale del Bigallo a due passi da Firenze, con possibilità di pernottamento.

Convegno organizzato da Azioni e Contaminazioni e IstitutoGestaltFirenze

CON LA PARTECIPAZIONE DI
Pieraldo Rovatti Università di Trieste- filosofo
Paolo Quattrini Istituto Gestalt Firenze- psicoterapeuta, direttore scientifico
Consuelo Trujillo Criatura del Arte Madrid- attrice, regista, pedagoga e ricercatrice
Anna Rita Ravenna Istituto Gestalt Firenze-psicoterapeuta, direttrice didattica
Armando Punzo Compagnia della Fortezza Volterra-direttore artistico, drammaturgo, regista teatrale
Alessandra Petrone Istituto Gestalt Miriam Poster Firenze-psicoterapeuta
Patrizia Menichelli Teatro de los Sentidos Barcelona-designer, performer, regista, ricercatrice
Valentina Barlacchi – IGF – Azioni e contaminAzioni – psicoterapeuta
Pierluca Santoro – IGF – Azioni e ContaminAzioni – psicoterapeuta
Shobha Arturi – IGF – Azioni e ContaminAzioni – medico psicoterapeuta
Chiara Bartoletti – IGF – AiCo Counselling

Il tema della distanza abitabile –e così vorrei che fosse il convegno- è trasversale al campo della filosofia, della psicoterapia della Gestalt e del teatro, e può aiutare a mettere l’attenzione sull’esperienza umana dello stare in relazione, sul bisogno e sulle difficoltà ad incontrarsi in un luogo che non sia né io, né tu.
La psicoterapia, come la filosofia, guardano all’arte come necessità sempre più evidente per aprirsi ad una trascendenza che viene dalla disponibilità a mettersi in gioco e a rischiare, facendosi destrutturare dal contatto con l’altro, per ristrutturarsi in una nuova forma; traghettandosi oltre la speculazione intellettuale e cognitiva e rendendosi capaci di incidere nel mondo con azioni/comportamenti di valore e qualità attraverso le proprie scelte.

IL SABATO 19 APERITIVO-CENA e SPETTACOLO CON
Alessandra Bedino attrice
Gianluigi Tosto attore
musica dal vivo di Emanuele Le Pera percussionista, Savino Pantone violino e viola

Programma

Sabato 19 novembre

9.00-9.30 Registrazione
9.30-10.00 Apertura del Convegno
10.00-11.00 Plenaria: Azioni e Contaminazioni
con Paolo Quattrini, Valentina Barlacchi, Pierluca Santoro, Shobha Arturi
11.00-11.15 Pausa caffè
11.15-13.00 Seminari 1° sessione:
Teatro-Consuelo Trujillo- Trance e Teatro: offrirsi a Dioniso
Filosofia-Paolo Quattrini- Solve et Coagula: trasformazione e trascendenza
Psicoterapia-Anna Ravenna- Lo scenario del corpo e i suoi dialoghi

13.00-14.30 Pranzo
14.30-16.15 Seminari 2° sessione:
Teatro-Patrizia Menichelli – Abitare lo spazio della poesia, pratiche di lavoro del Teatro de los Sentidos
Filosofia– Paolo Quattrini- Solve et Coagula: trasformazione e trascendenza
Psicoterapia-Alessandra Petrone –  La distanza più complessa e affascinante: Io-Tu. Tante modalità per abitarla e declinarla.
16.15-16.45 Pausa caffè
16.45-19.00 Plenaria: Relazione e trascendenza.
Chairman: Chiara Bartoletti
Interventi e dialoghi con i partecipanti:
Anna Ravenna: Se ho paura di incontrarti come posso aiutarti? Un approccio gestaltico al cosiddetto transessualismo
Consuelo Trujillo: Trance e Teatro: offrirsi a Dioniso
Patrizia Menichelli: Rituale del gioco: comunicazione tra la scena e lo spettatore
Alessandra Petrone: La distanza più complessa e affascinante: Io-Tu. Tante modalità per abitarla e declinarla.

19.30-21.00 Aperitivo-cena buffet
21.00 Performance con musica dal vivo con Alessandra Bedino-attrice, Gianluigi Tosto-attore, Emanuele La Pera-percussionista, Savino Pantone violino e viola

Domenica 20 novembre

9.30-10.30 Intervento di Pier Aldo Rovatti “Abitare la distanza. Per una pratica della filosofia”
10.30-10.45 Break
10.45-12.00 Seminario 3° turno:
Teatro-Armando Punzo- ABITARE LA DISTANZA CON IL TEATRO 
Ripensare l’opera d’arte andando oltre l’io e il tu, segni grafici e vocali primordiali di conflitto, guerra e amore
12.00-14.00 Plenaria: Oltre la gabbia dell’Io
Chairman: Anna Ravenna
Paolo Quattrini: Scomposizione e Ricomposizione: le riconfigurazioni dell’io dal sintomo al cambiamento.
Armando Punzo: IO SONO LA PRIGIONE DA CUI MI MUOVO.
Ventotto anni di teatro con la Compagnia della Fortezza di Volterra.
Pier Aldo Rovatti – “Abitare la distanza. Per una pratica della filosofia”
14.00-Buffet pranzo opzionale

Costi e Organizzazione:
Il costo di partecipazione al convegno è di 72 euro compreso il pranzo del sabato.
L’iscrizione sarà valida al momento dell’invio della ricevuta di bonifico.
Il buffet della domenica (per chi vuole rimanere) organizzato dalla cucina dell’Antico Spedale Bigallo ha un costo di 7 euro a pasto.
L’aperitivo-cena buffet ( ore 19.30-21.00) con spettacolo (ore 21.00) organizzato il sabato 19 novembre ha un costo di 15 euro.
Il Bigallo (www.anticospedalebigallo.it) offre la possibilità di pernottamento per 52 posti letto con le seguenti possibilità di sistemazione. Le tariffe includono la prima colazione a buffet.
– 1 camera con letto matrimoniale e bagno privato  €. 64,00
– 2 camere a 2 letti ( in uno è possibile aggiungere 1 letto), ognuno con bagno privato   €. 64,00 a camera doppia, supplemento 3° letto €. 12,00
– 1 camera con 2 stanze doppie ( di cui 1 riesce ad essere tripla)  e bagno privato   €. 120,00 , supplemento 3° letto €. 12,00
– Posto letto in dormitorio (vedi sul sito: camerate e alcove) €. 22,00 a persona

Per ragioni organizzative verrà chiesto nella scheda di iscrizione, di indicare la prenotazione ai pranzi del sabato e della domenica, da includere nel bonifico di iscrizione.
Per la partecipazione alla serata con spettacolo e per la prenotazione per il pernottamento riferirsi direttamente al Bigallo ( tel: 055.630907- ostello@anticospedaledelbigallo.it)

Scarica la scheda iscrizione e inviala compilata a info@art-counselling.it

oppure chiedi informazioni compilando il form:

Prenotati!

 

Validazione

16-17-18 Settembre – Pilar Ocampo – Il Lavoro con i sogni

Workshop intensivo con

Pilar Ocampo

Fondatrice del Centro Gestalt Oaxaca
Mexico

Il lavoro con i Sogni

una proposta gestaltica-esistenziale

Venerdì: 14.00 – 20.00
Sabato: 10.00 – 18.00
Domenica: 10.00 – 18.00

Info sui costi e prenotazioni:
www.art-counselling.it
info@art-counselling.it
Tel: 349 2394661

prenotazioni entro il 10 settembre

Prenotati!

 

Validazione