Navigate / search

L’INCONTRO CON IL SILENZIO ATTRAVERSO LA DOLCEZZA DELLO YOGA

Dalle asana al pranayama per introdurci alla meditazione

Percorso di Yoga e meditazione condotto da
ANTONIO RUSSO
Ogni mercoledì (18.00-19.30)
A partire dal 16 MARZO 2016
FIRENZE – Fondo Arti e Gestalt, via del Guarlone 69

Fare l’esperienza nel quotidiano dell’impercettibile intervallo che esiste fra un pensiero e l’altro è fondamentale per la Salute. Proprio come quando nella respirazione c’è un attimo di sospensione quando finisce l’espiro e non è ancora iniziato l’inspiro, così nell’attività mentale acquietata esiste un attimo di vuoto fra un’onda mentale e l’atra. È questa pausa che si deve imparare a vivere e prolungare.

Bisogna imparare ad abbandonarsi al ritmo lento del proprio corpo, della propria respirazione, allora il mentale si integra e gli spazi aumentano. Un maestro Zen disse: Bisogna lasciare che l’erba cresca da sola.
Quando gli spazi tra i pensieri si ingrandiscono, gli automatismi e i meccanismi del pensiero s’interrompono ed è da questa situazione che sorge la Gioia di esserci.
Lo Yoga ci guiderà in questo percorso, in silenzio e con calore, lasciandoci lo spazio per sentirci.

In ogni incontro faremo l’esperienza di cosa significa lavorare con il corpo in compagnia del proprio respiro. Verrà messo l’accento sull’importanza del respiro come momento introduttivo alla meditazione, che concluderà tutti gli incontri.

LEZIONE APERTA mercoledì 16 MARZO
Costo 40€ mensili
Per chi si iscrive successivamente, è comunque prevista una prima lezione gratuita.

La prenotazione è obbligatoria.
Per iscriversi, telefonare o scrivere una mail a:
335.5400655 — amurtfi@yahoo.it

Leave a comment

name*

email* (not published)

website