Navigate / search

Formazione in Gestalt per insegnanti

strumenti per una comunicazione affettiva

“Teatri di Pace, Teatri di Guerra”

Anno 2016 – 2017

OFFERTA FORMATIVA CON DIRITTO DI ESONERO

riconosciuta dal MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana

 

Finalità e obiettivi

I singoli seminari si propongono la finalità di offrire agli insegnanti strumenti per la relazione con se stessi e con l’altro attraverso la mediazione di linguaggi artistici.
Lo scopo è di facilitare esperienze per lo sviluppo di nuovi comportamenti, nuove configurazioni della propria storia e visione del mondo, per acquisire maggiori capacità di espressione personale in un’ottica di democrazia, capace di accogliere la molteplicità dei propri personaggi interni.
Gli strumenti per una relazione con l’altro che tenga conto del mondo emozionale facilitano la lettura e la gestione di dinamiche relazionali nel gruppo classe e più efficaci processi di apprendimento.
La relazione diventa strumento di orientamento e favorisce la prevenzione all’emarginazione, bullismo, dispersione scolastica, etc.

Metodologia di lavoro

Lezioni frontali: sono previsti momenti di riflessione teorica che faranno da cornice all’esperienza e che chiariranno i temi affrontati.
Lavori di gruppo: esperienze in coppie, in triadi, in gruppo. Sarà privilegiato l’approccio esperienziale.
Laboratori/esercitazioni: laboratori tematici sui diversi linguaggi artistici proposti come mediazione alla relazione.

Calendario del corso

10-11 set 2016 14 ore
Il gioco: dall’infanzia all’adolescenza. Il processo di crescita verso l’individuazione. La sensibilizzazione dello sguardo sulla crescita

15-16 ott 2016 14 ore
Teatri di famiglia tra figura e sfondo. Lo sguardo sulle dinamiche familiari

19-20 nov 2017 14 ore
Musicoterapia. L’uso dei canali percettivi: l’udito e il suono

25-26-27 nov 2016 24 ore
Enneagramma e teoria del carattere – 1° livello. Gli stereotipi comportamentali

16-17-18 dic 2016 20 ore
Teorie e tecniche dell’immagine. L’uso dei canali percettivi: il visivo

14-15 gen 2017 14 ore
Narcisismo, conflitti e creatività. Adolescenza e crescita nel mondo

11-12 feb 2017 14 ore
Danza e movimento come espressione dei vissuti emotivi. L’uso dei canali percettivi: la cinestesia

10-11-12 mar 2017 20 ore
La conduzione e la gestione delle dinamiche di gruppo. La gestione del conflitto relazionale

8-9 apr 2017 14 ore
Dagli istinti di base all’azione teatrale. Gestione dell’aggressività

6-7 mag 2017 14 ore

Teoria della Gestalt: contributi teorici e implicazioni pratiche in ambito educativo

Responsabile del corso:
Valentina Fortunati Barlacchi – Psicoterapeuta

Docenti:
Gianni Capitani – Istituto Fenix – Puebla (MX)
Giuseppina Arturi – Docente IGF (FI)
Valentina Fortunati Barlacchi – Docente IGF (FI)
Pierluca Santoro – Docente IGF (RM)
Francesca Annesini – Morphè (LI)
Valentina Longhi – Morphè (LI)
Giovanni Paolo Quattrini – Direttore IGF (FI)
Anna Rita Ravenna – Direttrice IGF (RM)
Emanuela Tundo – Docente IGF (FI)

Date di svolgimento dell’attività:
Settembre 2016
Aprile 2017

Durata complessiva di
svolgimento dell’attività:
Giorni 21
Ore 148

Costi:
Intero corso: 1.000€
Singolo Workshop: da 130€ a 180€

Sede:
Fondo Arti e Gestalt – Via del Guarlone 69, Firenze

Info:
direzione-toscana@istruzione.it
www.toscana.istruzione.it
info@art-counselling.it
www.art-counselling.it

Scarica la brochure qui

Con il patrocinio di: